Durs Grünbein

14

Ingenuo credere è credere agli altri
ciò che loro non credono a se stessi,
convinti che a creder tutto siano gli altri.
Dicerie, sussurri, il tuo orecchio lacerato
segue ogni traiettoria di zanzara.
Formicola la nuca, l’ago della siringa guizza.
C’è in agguato l’ipnosi, Pensare? Un bagno
di sudore, in un locale surriscaldato.

 

D. Grünbein, A metà partita, Einaudi 1999. Traduzione di Anna Maria Carpi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *