Allen Ginsberg

 

Elegia per Neal Cassady

 

OK Neal

Spirito etereo

lucente come l’aria che muove

azzurro come alba di città

felice come luce              emanato dal Giorno

sulle nuove case della città –

 

Giganteschi mattoni Maya sorgono ricostruiti

nel Lower East Side

finestre splendono nello smog latteo.

Apparenza non necessaria adesso.

 

Peter dorme solo nella stanza accanto, triste.

Sei reincarnato? Puoi udirmi parlare?

Se mai alcuno ha avuto la forza di udire l’invisibile,

E guidare attraverso il Muro del Maya

eri tu ad averla

Che cosa sei adesso, Spirito?

Che eri spirito nel corpo –

 

Il corpo è cremato

accanto alle rotaie Ferroviarie

Deserto San Miguel Allende

fuori città,

Spirito diventato spirito,

o robot ridotto in Ceneri.

 

Tenero Spirito, grazie per avermi toccato con tenere mani

Quando eri giovane, in un bellissimo corpo,

Un tocco così puro era Speranza al di là di carne-Maya,

Ciò che sei adesso,

impersonale, tenero –

mi mostrasti i tuoi muscoli/calore/oltre vent’anni fa

quando giacevo tremante sul tuo petto

mettevi il tuo braccio al mio collo,

– stavamo insieme in una stanza nuda della 103esima Strada

Ascoltando una Radio di legno,

con gli occhi chiusi

rosso Eterno di Shabda

lampeggiava nei nostri cervelli

al Sassofono di Illinois Jacquet fremente,

Cornetta profetica di Louis Jordan,

Honeydrippers Open The Door Richard

all’Apocalisse di Cristo –

Le case sono senza sostanza –

Questa è la mia Visione di New York

fuori degli uffici appartamenti a est

dove il telefono suonò ieri notte

e una cordiale Voce sconosciuta di Denver

mi chiese, avevo avuto la notizia dall’Ovest?

 

Un arresto in massa, Eugene Oregon o Hollywood Incombe

ebbi un presentimento.

«No» dissi – «sono stato via tutta la settimana,»

«non hai avuto la notizia dall’Ovest,

Neal Cassady è morto -»

Oh! voce di colomba di Peter sull’altra linea, in ascolto.

La tua fotografia fissa allegra, drammatica, tesa,

una candela brucia,

verde bastone di incenso degli dei della casa.

La Tirannia Militare raggiunge le Università, la tua Profezia

avvicinando il suo senso più gentile ci conduce

Giù

al risveglio del Grande Anno.

Kesey è nell’Oregon a scrivere linguaggio di romanzo

fattoria di famiglia solo.

Non avevi altro da fare? Avevi fatto tutto il tuo lavoro?

Avevi visto il tuo primo figlio?

Perché ci hai lasciati tutti qui?

È stata vinta la battaglia?

 

Sono uno scheletro fantasma con denti, cranio

posato su un cuscino

a invocare il tuo spirito

coscienza eco di dio, mormorando

triste a me stesso.

 

Lamento all’alba non necessario,

il mondo è liberato,

desiderio esaudito, la tua storia finita,

storia narrata, Karma risolto,

preghiere compiute

visione manifesta, nuova consapevolezza esaudita,

spirito ritornato in un circolo,

mondo lasciato vuoto, autobus rombanti lungo le strade –

immondizia sparsa a profusione sulle strade –

Splendore solidificato, destino di fantasma-familiare

ritornato all’alba-Auto,

il tuo destino caduto sulle rotaie ferroviarie

il mio corpo respira leggero,

giaccio solo,

vivendo

Dopo amicizia svanita dalle forme carnali –

pesante felicità è sospesa nel cuore,

potrei parlarti per sempre,

Il piacere inesauribile,

discorso di spirito a spirito,

O Spirito.

Signore spirito, perdona i miei peccati,

Signore spirito ridammi la tua benedizione,

Signore Spirito perdona le richieste del mio corpo fantasma,

Signore Spirito grazie per la tua passata bontà,

Signore Spirito in Cielo, Che differenza faceva la tua forma mortale,

Che cosa oltre questa grande mostra di Spazio?

Rapide passioni generazioni di

Domanda? angosciose guidate notturne nel Texas?

bus psichedelico egira chiacchiere

Poesie di automobile verde, strade ispirate?

Triste, Jack a Lowell vide più di tutti il fantasma –

Più solo di tutti, tranne il tuo nobile Io.

Signore Spirito, sono sospinto solo:

Oh sospiro profondo.

10 febbraio 1968  5-5.30 

 

A. Ginsberg, La caduta dell’America, Mondadori 1996.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *