cadono cristalli di respiro – Anna Ruchat

 

       I fratelli non dormono più l’uno accanto all’altro

    e il ponte della fiducia è sparito dagli occhi di tutti.

    Christine Lavant

 

cadono cristalli di respiro

dal ponte spezzato

cadono

  creature a rovescio

    rotolano

giù nelle gole del tempo

sillaba dopo sillaba

 

bianca cenere si deposita

sulla parola in cui hai creduto

 

Testo inedito

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *